top of page

Mirco De Savelli

Sono al termine del Master in Economia, Management e Economia Comportamentale all’Università di Zurigo.

L’economia comportamentale è la scienza che studia i processi cognitivi di ognuno di noi in ambito economico. Grazie alle conoscenze di questa disciplina, è possibile comprendere perché, talvolta, prendiamo decisioni irrazionali. Ad esempio, tendiamo ad aver paura dei cambiamenti, per questo siamo inclini ad evitarli anche quando le informazioni che abbiamo a disposizione ci indicano chiaramente che cambiare è la scelta migliore.


Queste conoscenze tornano particolarmente utili in ambito politico. Mi aiuteranno a migliorare la già molto buona (ma migliorabile) qualità delle decisioni del Comune di Cadempino.

Ho deciso di candidarmi come giovane verde liberale per assicurarmi che il punto di vista dei giovani sia preso in considerazione con un approccio a lungo termine e perché sono fermamente convinto che al giorno d’oggi il progresso economico (in ogni sua forma) abbia senso solo se rispettoso di ogni elemento dell’ambiente che ci circonda. Dall’aria che respiriamo, all’acqua che beviamo, alla terra che coltiviamo.


Fortunatamente, la sostenibilità non è solo perfettamente compatibile con la crescita economica, ma è anche un’imperdibile opportunità finanziaria: per le aziende, per gli enti pubblici e per tutti quanti noi. Le nuove tecnologie che ci permettono di diminuire il nostro impatto sull’ambiente sono spesso anche vantaggiose dal punto di vista dei costi. Ad esempio, sull’arco di 10 anni, una Tesla Model 3 viene a costare meno di un’auto simile a benzina (fonte TCS).

In ottobre, con mio fratello, abbiamo aperto la nostra attività commerciale nell’ambito dell’economia circolare con l’obiettivo, oltre a quelli finanziari, di dimostrare agli imprenditori luganesi che i nuovi modelli economici circolari e fondati sui principi della sostenibilità non sono solo redditizi, ma anche molto richiesti.


Mio fratello gemello Luca si candida per il Municipio. Da anni ci confrontiamo su tematiche di vario genere e continueremo a farlo su ogni decisione che passa dal Municipio. Avere lui in Municipio è come averci entrambi. Luca in municipio significa avere un giurista e un economista allo stesso tempo.

Un municipale, due menti a disposizione della comunità.

Σχόλια


bottom of page